Genuta #41

lunedì, ottobre 12, 2009

genuta logoUltima puntata del mio romanzo d’appendice pubblicato sul mio sito andreaorlando.name. Siamo giunti alla conclusione, lapidaria, reclamata dai personaggi stessi. Genuta è nel cuore del bosco, nella tana del Male, e al suo cospetto. Ciò che è chiamata a decidere va al di là di ogni sua immaginazione, speranza ed orrore.

Sono soddisfatto, un po’ malinconico, ma soprattutto contento di aver portato a termine il progetto, che da troppo tempo pendeva tra i miei momenti liberi, chiedendo attenzione, e nuovi sviluppi della vita di colei che ho creato e cresciuto: la ragazza di ventiquattro anni che dodici anni prima ha assistito alla scomparsa dei suoi genitori e di suo fratello, la notte del suo dodicesimo compleanno, e che da qual momento ha vissuto in una prigione di aria e solitudine. La Genuta che a breve avrà un dominio tutto suo, che è uno dei miei alter-ego, mischiato nella pasta gustosa del mio amore per la scrittura, per l’evasione mentale, per la narrazione.  Sono passati più di due anni da quando ho cominciato, e sapere che questa storia potrebbe rimanere nella rete universale di internet potenzialmente per l’eternità mi dà una certa soddisfazione, a prescindere dalla qualità che attribuite al romanzo, dalla riuscita dell’esperimento delle puntate. Ho costruito qualcosa che ha preso vita, è andato avanti, ed ora vi saluta con una certa malizia, sapendo che qualunque cosa faremo, lui (il romanzo), sarà lì a godere dell’immortalità dello scripta manent, così…

vi ringrazio, vi chiedo di continuare a leggere (-mi), e a vedere film, che chissà che Spielberg non ne possa trarre uno da questo piccolo mio contributo all’arte. Spero presto di iniziare un’altro romanzo a puntata, e spero di sapere che cosa ne pensate. Spero di continuare a riuscire ad estraniarmi dal mondo per raccontarmi storie e a metterle per iscritto, e spero che la felicità non mia quantificabile né giudicabile, ma vivibile.

vi stimo

andrea

Annunci

Genuta #40

sabato, agosto 1, 2009

Cari amici e fan, la nuova puntata di Genuta è on-line sul mio sito andreaorlando.name di cui trovate il link in alto a destra su questo mio blog.

In questa puntata Genuta è giunta di fronte al suo destino, la sua fine o la sua rinascita. Ricordate gli inizi, il viaggio, la paura, la speranza, il dolore. La risposta alla domanda “perché” sta prendendo forma da una nube d’orrore e mistero…

I vostri occhi vi ringrazieranno.

Vi stimo


Genuta #39

giovedì, giugno 4, 2009

genuta logoCari amici e fan, la risoluzione del mio romanzo d’appendice si avvicina: in questa nuova puntata un’improvvisa svolta contribuisce a chiudere gli eventi, nella tana del Male dove Genuta è riuscita ad entrare ad un prezzo altissimo, ritrovando…

i vostri occhi vi ringrazieranno. Vi stimo


Genuta #38

mercoledì, maggio 13, 2009

genuta logoEccoci con la nuova puntata del mio romanzo d’appendice: Genuta.

In questa Genuta, corrosa dalla rabbia, è giunta nella tana del Male, dove un incontro avrà conseguenze inaspettate…

I vostri occhi vi ringrazieranno.

Vi stimo

andrea


Genuta #37

giovedì, maggio 7, 2009

genuta logoCari amici e fan, è on line sul mio sito personale, andreaorlando.name, la nuova puntata del mio romanzo d’appendice. In questa, Genuta è giunta alla radura, alla fine del suo viaggio; ciò che troverà sarà la risposta…

I vostri occhi vi ringrazieranno.

Vi stimo.

andrea


Genuta #29

mercoledì, gennaio 14, 2009

genuta logoAmici e fan, il mio romanzo on-line d’appendice è arrivato alla 29sima puntata.

In questa, Genuta e Garco hanno iniziato il loro viaggio verso la radura, e Genuta ricorda qualcosa su quel ragazzo misterioso che le ha presentato una verità opposta a quella di Ramon. L’Ilmud, nel frattempo, assume un senso sempre più preciso, mentre è la rabbia la vera, nuova guida di entrambi.

Date modo ai vostri occhi di leggerla, ve ne saranno grati.

Vi stimo


Genuta #28

martedì, gennaio 6, 2009

genuta logoLa nuova puntata continua la saga che appassiona decine di lettori in tutta Italia:

in questa puntata Garco spiega qualcosa del simbolo che contraddistingue tutto, mentre in Genuta continua a crescere il dubbio…

Guardatevi dentro quando potete,  non guardate più tv e pensate a qualcosa a cui pensate così poco da dimenticare di averlo dentro.

Vi stimo